PcBrain

Banner

News

E-mail Stampa PDF

GIGABYTE mostra nuove schede madri X99 e Z170 in vista del Computex 2016

GIGABYTE, leader nella produzione di schede madri e VGA, ha da poco mostrato alcune nuove schede madri che verranno presentate ufficialmente al Computex 2016, che si terrà a Taipei tra il 31 maggio ed il 4 giugno. Ovviamente l'azienda taiwanese non vuole sfigurare "in casa", perciò sfrutterà questo grande evento per annunciare l'uscita delle sue ultime schede madri X99 e Z170, all'insegna dei LED e di un nuovo curioso nome in codice: "Designare". Non abbiamo informazioni ufficiali e dettagliate riguardo queste motherboard, dunque ci limiteremo ad analizzare ciò che si può evincere dalle foto fornite de GIGABYTE.

Diamo dunque un'occhiata alla X99 DESIGNARE EX, X99 ULTRA GAMING, Z170X DESIGNARE, Z170X UD3 ULTRA e Z170X ULTRA GAMING. 

 

X99 DESIGNARE EX

La X99 DESIGNARE EX si presenta come una top di gamma, caratterizzata da armature bianche con accenti blu e dagli ormai sempre più diffusi LED RGB. 

Sembrano esserci 8 fasi di alimentazione PWM a sovrastare l'imponente socket 2011v3 e gli 8 slot per RAM DDR4, che supportano velocità di 3333 MHz e superiori tramite overclock.

Notiamo cinque slot PCIe x16 rinforzati (con supporto per 3-way SLI/Crossfire), uno slot PCIe x1 ed una curiosa cover bianca che nasconde un alloggiamenti M.2 da 32 Gb/s in grado di ospitare SSD NVMe lunghi fino a 110mm, il massimo disponibile per il formato M.2. Troviamo inoltre ben due slot U.2 dedicati all'installazione degli SSD NVMe Intel 750, gli unici attualmente disponibili sul mercato consumer a supportare questo tipo di connettore. In totale vi sono 10 porte SATA3, di cui 4 coincidenti con due porte SATA Express. Nel comparto I/O notiamo un connettore PS/2 ibrido, 5 porte USB 3.0, 1 porta USB 3.1 tipo A, 1 porta USB 3.1 tipo C, connettori audio, antenne WiFi, 2 NIC Gigabit Ethernet ed un connettore DisplayPort-In.

X99 DESIGNARE EX thumb X99 Designare EX Rev10 Lighting thumbX99 Designare EX RGB OK thumb

X99 DESIGNARE EX thumbX99 Designare EX Rev10 bb OK thumb

 

X99 ULTRA GAMING

Anche le X99 ULTRA GAMING presenta LED RGB ed un'armatura bianca, ma stavolta possiede accenti rossi ed il marchio G1 GAMING.

A quanto pare le caratteristiche dell'alimentazione e del supporto RAM sono le stesse della X99 DESIGNARE EX, ma ci sono alcune differenze dal punto di vista dell'espandibilità. Notiamo infatti che sono presenti 2 slot M.2 (uno da 110mm ed uno da 30mm, per eventuali schede WiFi) ed un singolo U.2 dedicato agli SSD Intel 750. Il numero di porte SATA e SATA Express è lo stesso. Gli slot PCIe x16 rinforzati sono 4, uno in meno della X99 DESIGNARE EX; il supporto al 3-way SLI/Crossfire tuttavia dovrebbe rimanere identico alla precendete motherboard. Sul retro troviamo 6 USB 3.0, due USB 3.1 (tipo A e C), due NIC Gigabit Ethernet  (Intel e Killer E2400), uscite audio, PS/2 ibrido e un alloggiamento per le antenne WiFi opzionali.

X99 Ultra Gaming thumbX99 Ultra Gaming Rev10 SSBB 11 CMYK thumbX99 ULTRA GAMING RGB Wallpaper 1920 thumb

X99 Ultra Gaming Rev10 11 thumbX99 Ultra Gaming Rev10 bb thumb

 

Z170X DESIGNARE

 Passando alla piattaforma Z170 (socket 1151) troviamo la seconda scheda madre che porta il nome "Designare" dotata di LED RBG, ma stavolta l'armatura è nera con accenti bianchi e blu. 

Il comparto di alimentazione sembra essere dotato di 12 fasi PWM più alcune dedicate alla feature Power Delivery 2.0 caratteristica dello standard USB 3.1 tipo C, in grado di portare fino a 100W di potenza tramite il nuovo connettore e quindi capace di alimentare monitor o addirittura notebook. Gli slot RAM sono 4 e sono supportate RAM DDR4 ad oltre 4000 MHz (tramite XMP od overclock).

Per quanto riguarda lo storage abbiamo uno slot M.2 con supporto fino a 110mm, una porta U.2 (come nelle X99 precedenti) e 6 porte SATA3 (di cui 4 in comune con le porte SATA Express). Tre sono gli slot PCIe x16 rinforzati e vi sono altrettanti slot x1. Il supporto per lo SLI si ferma al 2-way (per limitazioni legate alla piattaforma) mentre il dovrebbe essere possibile il 3-way Crossfire.  Nell' I/O posteriore troviamo 2 USB 2.0, una porta PS/2 ibrida, DisplyayPort, mini DP, HDMI, 2 USB 3.1 tipo C (con Power Delivery 2.0), 4 USB 3.0, 2 NIC Gigabit Ethernet e le uscite audio analogiche e digitali.

 Z170X Designare thumbZ170X Designare Rev10 SSBB thumbZ170X Designare RGB thumb

Z170X Designare Rev10 thumbZ170X Designare Rev10 bb thumb

 

Z170X UD3 ULTRA

 Su un tier leggermente più basso troviamo la Z170X UD3 ULTRA, limitata all'illuminazione con LED blu e non RGB. Come nella X99 DESIGNARE EX le armature sono bianche e blu, ma la copertura è ridotta al comparto I/O.

 Abbiamo 8 fasi PWM più altre dedicate alla Power Delivery 2.0, come nella Z170X DESIGNARE, e il supporto a RAM DDR4 oltre i 3800 MHz. Troviamo di nuovo la stessa configurazione della motherboard precedente in quanto a storage, con uno slot M.2 da 110mm, uno slot U.2 e 6 SATA3 di cui 4 in comune con le due porte SATA Express. Identica anche la configurazione degli slot PCIe.

Il comparto I/O posteriore è composto da due USB 2.0, una PS/2 ibrida, due USB 3.1 (tipo C con Power Delivery 2.0 e tipo A), due mini DisplayPort, HDMI, 4 USB 3.0, un NIC Gigabit Ethernet e i connettori audio analogici e digitali.

 Z170X UD3 ULTRA thumbZ170X UD3 ULTRA light thumb

 Z170X UD3 Ultra Rev10 thumbZ170X UD3 Ultra Rev10 bb OK thumb

 

Z170X ULTRA GAMING

 L'ultima motherboard per oggi è la Z170X ULTRA GAMING, facente parte della Linea G1. Come la UD3 ULTRA, questa scheda madre presenta solo una modalità di illuminazione, rossa in questo caso. Dissipatori ed armature sono completamente neri, senza accenti di nessun tipo (escluso il marchio "G1 Gaming" sull'armatura che copre l'I/O).

 Escluso l'aspetto esteriore, la Z170X ULTRA GAMING sembra essere la copia carbone della UD3 ULTRA, dato che presenta le stesse identiche caratteristiche della sorella "più pacata". Stessa configurazione di storage, degli slot PCIe e delle fasi di alimentazione. Sul PCB si notano però alcune differenze, ma in assenza di specifiche dal produttore non si può dire molto a riguardo.

Anche sul retro l'I/O è identico: due USB 2.0, una PS/2 ibrida, due USB 3.1 (tipo C con Power Delivery 2.0 e tipo A), due mini DisplayPort, HDMI, 4 USB 3.0, un NIC Gigabit Ethernet e i connettori audio analogici e digitali.

Z170X Ultra Gaming thumbZ170X Ultra Gaming Rev10 SSBB thumb

Z170X Ultra Gaming Rev10LGA1150X thumbZ170X Ultra Gaming Rev10 bb thumb

 

Qui si conclude questo primo sguardo alle nuove schede madri GIGABYTE. Vi invitiamo a seguirci durante il Computex 2016, durante il quale GIGABYTE e tutte le altre aziende partecipanti sveleranno molti nuovi prodotti. Per maggiori informazioni su GIGABYTE, visitare il sito it.gigabyte.com.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Maggio 2016 20:29
E-mail Stampa PDF

Biostar al Computex 2016

Al Computex 2016 sarà presente anche Biostar, che mostrerà la sua lineup di schede madri e schede video dal 31 maggio al 4 giugno nella Nangang Exhibition Hall di Taipei. Biostar si focalizzerà sul mostrare la nuova serie di schede madri RACING, che è il tema del design di quest'anno, insieme allo slogan "Let's race to the future" atto a sottolineare la ricerca di un'esperienza "futuristica" ottenuta grazie alle nuove tecnologie adottate per lo sviluppo di schede madri e video.

biostarcomputex16

Presso lo stand i visitatori potranno anche provare il brivido delle motherboard e VGA RACING, dove saranno disponibili delle postazioni in cui potranno sfidare anche le showgirl Biostar in giochi di corsa, in tema con il design RACING. 

Inoltre, come attività speciale, Biostar invita tutti i visitatori a giocare a League of Legends contro il loro team di gamers tutto al femminile, con match che si svolgeranno il 2 ed il 3 giugno dalle ore 15:00. I match saranno pubblicati in live streaming ed ogni giorno avranno luogo delle sessioni di Q&A in cui saranno messi in palio molti premi.

Per maggiori informazioni, visitare il sito biostar.com

E-mail Stampa PDF

Inno3D presenta le nuove soluzioni di raffreddamento iChiLL per schede video di nuova generazione

InnoVISION Multimedia Limited, leader nella produzione di componenti hardware di fascia alta, presenta le nuove soluzioni di raffreddamento ad aria iChiLL presenti con molta provabilità nelle schede grafiche di fascia alta Inno3D GTX 1080 X3 e X4.

Il dissipatore iChiLL di nuova concezione dispone di 3 grandi ventole silenziose da 92mm ed una da 50 millimetri per all’A.P.C.S (Active Power Cooling System). Il blocco dissipante principale è a dire poco di generose dimensioni, oltre che molto curato e possiede ben 123 alette in alluminio, in grado di dissipare velocemente il calore generato dal processore grafico.

inno3dichill

Inno3D ha curato fin nei minimi particolari la dissipazione del calore della propria soluzione grafica, prevedendo, inoltre, un raffreddamento di tipo attivo anche per quanto riguarda i moduli di memoria GDDR5 e la circuiteria di alimentazione. Per raggiungere questo scopo, l'azienda nel solo modello iChiLL X4 ha messo a punto un modulo dedicato esclusivamente a queste componenti, identificandolo come A.P.C.S. (Active Power Cooling System). Questo modulo prevede una piastra metallica posta a diretto contatto con le componenti, provvista di una heatpipe avente il compito di trasferire il calore sviluppato fino al blocco laterale, ove si trova una piccola ventola da 50mm di diametro per lo smaltimento del calore.

Il nuovo dissipatore iChiLL dispone inoltre di un appariscente backplate in alluminio, pensato per la protezione dei componenti e per conferire maggiore rigidità alla scheda, oltre che per fini puramente estetici. I nuovi dissipatori iChiLL saranno disponibile in due soluzioni: il modello X3 che prevede l'utilizzo di tre ventole e il modello X4, che dispone di ben 4 ventole. Le principali tre ventole nell'X4 dispongono di ben 15 pale, capaci di eccellenti prestazioni e buona silenziosità. Queste ventole sono basate sulla tecnologia proprietaria Air Boss Fan Blade Design, una tecnologia messa a punto con l’intendo di garantire un eccellente flusso d’aria e una maggiore pressione statica. Entrambi i modelli di dissipatori iChiLL saranno disponibili nelle schede grafiche di fascia alta, quali appunto la NVIDIA GeForce GTX 1080 in uscita il 27 maggio.

Per maggiori informazioni, visitare il sito inno3d.com

Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Maggio 2016 19:09
E-mail Stampa PDF

Arriva la nuova EVGA X99 FTW K

EVGA ha appena presentato la sua ultima scheda madre basata su socket 2011v3, la X99 FTW K. Questa motherboard è stata concepita, come da tradizione EVGA, per giocatori appassionati ed overclocker: presenta un PCB ad 8 strati, un contenuto di oro nel socket del 150% superiore alle concorrenti, un comparto di alimentazione costituito da 8 fasi digitali (IR3563B+IR3350), condensatori a stato solido e il supporto per 8 moduli DDR4 fino a 128GB ed oltre 3200MHz in overclock. Troviamo inoltre il supporto a SLI/CrossFire a 4 vie, uno slot M.2 a 32Gb/s, due porte Gigabit Ethernet (Intel i218v/Killer E2400) e due porte USB 3.1 (tipo A e C). Sono anche presenti switch per selezionare uno dei due BIOS e per abilitare/disabilitare i singoli slot PCIe.

evgax99ftwk

L' EVGA X99FTW K è compatibile con gli attuali processori Intel Haswell-E e con i nuovi Broadwell-E, in arrivo quest'estate. Per maggiori informazioni, visitare il sito eu.evga.com

E-mail Stampa PDF

iStuff Milano festeggia 10 anni con un party e un fuori tutto al 50%

iStuff Milano, concept store capace di unire high tech, design e fashion con prodotti e gadget che hanno conquistato anche vip e celebrità, celebra 10 anni e per l’occasione ha pensato a una intera giornata di festeggiamenti a base di stuzzichini, aperitivi e, soprattutto, sconti del 50% su tutta la merce presente.

Situato a Milano in via Filippo Turati 26, lo shop monomarca iStuff è nato da un’idea di David Marsili, vera e propria fucina di nuove tendenze in fatto di moda, accessori high tech dedicati al mondo Apple e Android e complementi di design per la casa e il tempo libero.

locandinaistuff

I dispositivi tecnologici più innovativi e originali, dalle cuffie Beats e V-Moda agli speaker Geneva AeroSphère e Marshall, gli accessori moda più fashion, le cover più stravaganti (comprese quelle ispirate al fenomeno social del Milanese Imbruttito) e tutto ciò che ruota intorno al mondo dell’hi-tech in chiave glamour, saranno venduti – solo giovedì 26 Maggio dalle ore 10 alle 20 – al 50% del prezzo.

E durante tutta la giornata musica, stuzzichini e bibite fresche saranno offerti a tutti i presenti benvenuti.

E-mail Stampa PDF

Disponibile la nuova piattaforma FileMaker15

Oggi FileMaker, Inc. ha annunciato l'ultima release della sua piattaforma per app personalizzate di grande successo, FileMaker 15. Questa piattaforma aggiornata migliora le funzionalità di base per lo sviluppo di app personalizzate offrendo nuove funzioni in cinque settori chiave: mobilità, automazione/integrazione, semplicità di utilizzo, sicurezza e prestazioni.

La piattaforma FileMaker offre tutte le funzionalità essenziali per creare un'app personalizzata in grado di soddisfare le particolari esigenze professionali di un'organizzazione e di garantire flessibilità, semplicità di integrazione ed eseguibilità su iPad, iPhone, Mac, Windows e Web.

Filemaker15

Le nuove funzioni della piattaforma FileMaker 15 comprendono:

  • Mobilità: il supporto Touch ID permette agli utenti di accedere in modo sicuro alle proprie app personalizzate con un tocco del dito. Il supporto 3D Touch consente l'accesso rapido a determinate app. Le nuove estensioni delle app offrono personalizzazione dei contenuti e condivisione dei file in cloud. Il supporto iBeacon permette di ottenere dati dall'app personalizzata in base alla localizzazione e FileMaker WebDirect consente ai clienti di utilizzare un telefono cellulare per accedere alle app FileMaker in un browser Web.

  • Automazione e integrazione: gli strumenti che consentono di risparmiare tempo includono aggiornamenti all'interno del prodotto e la possibilità di ripristinare immediatamente gli script annullando più volte le modifiche apportate. Il testo evidenziato in rosso aiuta a identificare facilmente le aree problematiche nell'Area di lavoro script. L'adattatore ESS permette di collegarsi ad ancora più origini dati SQL esterne, tra cui PostgreSQL e IBM DB2.

  • Semplicità di utilizzo: iniziate subito a gestire contatti, inventario, contenuti e attività con le nuove soluzioni pronte per l'uso di base. La nuova Guida online offre risultati più rapidi per trovare le informazioni necessarie su FileMaker ed è scaricabile. Il nuovo design della barra degli strumenti di FileMaker Pro conferisce un aspetto tutto nuovo alle app personalizzate.

  • Sicurezza: una nuova casella di modifica nascosta nasconde le informazioni sensibili che gli utenti non vogliono visualizzare sulla schermata. Gli avvisi di sicurezza proattivi includono notifiche che vengono visualizzate quando un utente tenta di collegarsi a un host o a un sito Web con un certificato di sicurezza non valido. Ora FileMaker Server supporta i certificati SSL di nove famosi fornitori, oltre a certificati intermedi, con nome alternativo del soggetto (SAN) e con caratteri jolly.

  • Prestazioni: la funzione di registrazione delle statistiche sulle richieste principali diagnostica rapidamente qualsiasi rallentamento all'interno della piattaforma FileMaker. La barra di avanzamento in linea indica quando il filtraggio e l'ordinamento dei dati è completato. Ora questo processo viene eseguito separatamente dalle altre operazioni; gli sviluppatori possono quindi continuare a utilizzare in contemporanea le proprie app. La barra di avanzamento in linea indica quando il filtraggio e l'ordinamento dei dati è completato. Ora questo processo viene eseguito separatamente dalle altre operazioni; gli utenti possono quindi continuare a utilizzare in contemporanea le proprie app.

  • Nuove licenze per team: FileMaker introduce un nuovo modo più semplice per i team composti da cinque o più persone di concedere in licenza il software FileMaker. Ogni utente può accedere a FileMaker Pro (per connessioni utente), FileMaker Go o FileMaker WebDirect, (ospitati su FileMaker Server) per condividere informazioni in modo sicuro e in tempo reale. 

Per maggiori informazioni, visitare il sito filemaker.com

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2016 21:03
E-mail Stampa PDF

Silverstone presenta il Primera PM01

Primera è il termine spagnolo che indica “primo” o “di prima classe”. I case di questa serie sono stati progettati da Silverstone per coloro che cercano di creare un PC ricco di funzionalità ed esteticamente di tendenza.

Il Primera PM01 è un case per computer che combina stile accattivante e funzionalità in un pacchetto raramente visto nel mondo dei PC. Il pannello frontale a rete di grandi dimensioni è ispirato alla griglia di aspirazione delle auto sportive; associato ad un sistema di illuminazione elaborato composto da ventole a LED e strisce luminose a LED integrate e regolabili, il PM01 è in grado di trasmettere la sensazione di un'auto di lusso su un case per computer altamente personalizzabile. Il layout interno è spazioso e supporta una grande varietà di componenti di gamma alta, ed è progettato per un raffreddamento efficiente e silenzioso grazie alle tre ventole di immissione a LED da 140 mm e ad una ventola sul retro in estrazione da 140 mm. Fedele alla tradizione Silverstone, il PM01 presenta anche un'eccellente protezione dalla polvere grazie all'utilizzo di filtri facilmente rimovibili e alla configurazione del flusso d'aria a pressione positiva. Gli utenti meno esperti troveranno poco impegnativi l'assemblaggio e la manutenzione all'interno di questo case, mentre gli utenti avanzati potranno trovare estremamente utili alcuni dettagli quali il supporto per due posizioni di montaggio di un radiatore da 360 mm e i fori di montaggio per il serbatoio dell'acqua per la creazione di PC raffreddati a liquido.

pm01wa w 34left top 1

Il Silverstone PM01 è disponibile ad un prezzo consigliato di €110. Per maggiori informazioni, visitare il sito silverstonetek.com

E-mail Stampa PDF

MSI presenta le nuove schede madri E3 Krait Gaming V & E3M Workstation V5

MSI ha appena annunciato la disponibilità di due nuove schede madri basate sul chipset C232, la E3 KRAIT GAMING V5 e la E3M WORKSTATION V5. Grazie alla possibilità di gestire le CPU Intel Xeon, queste schede madri permettono di creare una workstation che sfrutti l'impareggiabile rapporto qualità/prezzo delle soluzioni XEON e la stabilità unita alla lunga durata di soluzioni pensate per l'uso lavorativo, ma che strizza l'occhio anche agli appassionati di videogiochi.

I processori Intel Xeon sono espressamente dedicati all'uso in soluzioni workstation, server e datacenter: usi dove la stabilità è la richiesta primaria. Le schede madri E3 KRAIT GAMING V5 e E3M WORKSTATION V5 supportano gli ultimi processori Intel E3-1200 v5, in grado di offrire prestazioni entusiasmanti ad un prezzo più basso rispetto alle normali soluzioni desktop. Il supporto alle memorie ECC aggiunge un ulteriore livello di stabilità, non disponibile sulle memorie DDR4 non-ECC.

E3 KRAIT GAMING V5

Per i giocatori che decidono di costruire una configurazione adatta anche al gaming sfruttando le ultime soluzioni XEON, la E3 KRAIT GAMING V5 è la soluzione preferibile. La E3 KRAIT GAMING V5 dispone di soluzione Audio Boost 3 per la migliore resa audio, DDR4 Boost migliora il segnale elettrico delle memorie e garantisce stabilità e performance al vertice; inoltre con il perfetto mix tra performance e stabilità, sarà possibile creare una configurazione ad alto potenziale anche sul fronte storage, grazie agli slot Turbo M.2, in grado di supportare soluzioni sia in modalità SATA che PCI-E di varie lunghezze (4.8/6/8/11 cm). I due slot, di cui uno pronto per tutti i moderni SSD e l'altro per moduli opzionali Wi-Fi/Bluetooth e qualsiasi altro dispositivo di connettività supporti lo standard M.2. Oltre a tutte le feature GAMING, è presente anche uno slot USB 3.1 Gen1 Type-C per offrire un trasferimento dei dati ad altissima velocità, grazie ai dispositivi USB di ultima generazione.

2016 04 mb c232 003

E3M WORKSTATION V5

La E3M WORKSTATION V5 è una scheda madre Micro-ATX ideale per l'uso professionale o in piccoli sistemi datacenter. Questa scheda è ottimizzata per l'uso professionale e industriale, con componenti di primissima qualità e un PCB con design rinnovato e avanzato. Tutte le componenti installate hanno passato le più estreme certificazioni disponibili, rendendo questa scheda madre una delle soluzioni più stabili e affidabili. Per le applicazioni commerciali è disponibile un header COM e a completare l'offerta si trovano tecnologie utili per i system integrator come EZ DEBUG LED e Shortcut Manager. Con il supporto a sistemi multi-GPU basati su NVIDIA Quadro e AMD FirePro grazie alle soluzioni VGA Armor e al layout ottimizzato, la E3M WORKSTATION V5 è la soluzione ideale non solo per l'uso 2D ma anche per applicazioni video intensive.

2016 04 mb c232 004

Per maggiori informazioni, visitare il sito it.msi.com.

MSI, tra i maggiori produttori mondiali di schede madri e tra i brand

più rinomati nel mondo del GAMING è lieta di annunciare la

disponibilità di due nuove schede madri basate sul chipset C232, la E3

KRAIT GAMING V5 e la E3M WORKSTATION V5. Grazie alla possibilità di

gestire le CPU Intel(R) Xeon, queste schede madri permettono di creare

una workstation GAMING che sfrutti l'impareggiabile rapporto

qualità/prezzo delle soluzioni XEON e la stabilità unita alla lunga

durata di soluzioni pensate per l'uso lavorativo.

 

MAGGIORE STABILITÀ SU LGA1151

 

I processori Intel(R) Xeon(R) sono espressamente dedicati all'uso in

soluzioni workstation, server e datacenter; usi dove la stabilità è la

richiesta primaria. Le schede madri E3 KRAIT GAMING V5 e E3M WORKSTAION

V5 supportano gli ultimi processori Intel(R) E3-1200 v5, in grado di

offrire prestazioni entusiasmanti ad un prezzo più basso rispetto alle

normali soluzioni desktop. Il supporto alle memorie ECC aggiunge un

ulteriore livello di stabilità, non disponibile sulle memorie DDR4

non-ECC.

 

E3 KRAIT GAMING V5

 

Per i giocatori che decidono di costruire una configurazione GAMING

sfruttando le ultime soluzioni XEON, la E3 KRAIT GAMING V5 è la

soluzione preferibile, per scoprire in ogni momento l'esatta ubicazione

dei nemici! La E3 KRAIT GAMING V5 dispone di soluzione Audio Boost 3 per

la migliore resa audio.DDR4 Boost migliora il segnale elettrico delle

memorie e garantisce stabilità e performance al vertice, questo sistema

è stato ampiamente apprezzato fin dalla sua uscita da brand top come

Kingston, Corsair, Crucial e molti altri altri. Con il perfetto mix tra

performance e stabilità, sarà possibile creare una configurazione ad

alto potenziale anche sul fronte storage, grazie agli slot Turbo M.2, in

grado di supportare soluzioni sia in modalità SATA che PCI-E di varie

lunghezze (4.8/6/8/11 cm). I due slot, di cui uno pronto per tutti i

moderni SSD e l'altro per moduli opzionali Wi-Fi/Bluetooth e qualsiasi

altro dispositivo di connettità supporti lo standard M.2. Oltre a tutte

le feature GAMING, è presente anche uno slot USB 3.1 Gen1 Type-C per

offrire un trasferimento dei dati ad altissima velocità, grazie ai

dispositivi USBi ultima generazione.

 

E3M WORKSTATION V5

 

E3M WORKSTATION V5 è una scheda madre Micro-ATX ideale per l'uso

professionale o in piccoli sistemi datacenter. Questa scheda è

ottimizzata per l'uso professionale e industriale, con componenti di

primissima qualità e un PCB con design rinnovato e avanzato. Tutte le

componenti installate hanno passato le più estreme certificazioni

disponibili, rendendo questa scheda madre una delle soluzioni più

stabili e affidabili. Assicura il più alto potenziale al tuo sistema

con le tecnologia SATA RAID e Intel(R) Smart Response, Rapid Start &

Smart Connect. Per le applicazioni commerciali è disponibile un header

COM e a completare l'offerta si trovano tecnologie ideali per i SI come

DDR4 Boost, EZ DEBUG LED e Shortcut Manager. Con il supporto a sistemi

multi-GPU basati su NVIDIA Quadro e AMD FirePro grazie alle soluzioni

VGA Armor e al layout ottimizzato, la E3M WORKSTATION V5 è la soluzione

ideale non solo per l'uso 2D ma anche per applicazioni video intensive.  

Pagina 7 di 99

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk