PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Silverstone RL06BR-GP - Descrizione Prodotto - L' interno

Indice
RECENSIONE: Silverstone RL06BR-GP
Caratteristiche tecniche
Descrizione Prodotto - L'esterno
Descrizione Prodotto - L' interno
Conclusioni

Rimuovendo le paratie laterali possiamo cominciare ad analizzare lo chassis anche al suo interno. La prima cosa che salta all' occhio è la divisione a scomparti degli spazi. E' inoltre presente un' ampia finestra sul tray posteriore della Mainboard, così da consentire l' installazione di dissipatori con Bakcplate senza la necessità di rimuovere la scheda madre.

   

Posteriormente troviamo a lato degli Slot PCI una zona realizzata a nido d' ape a maglie grosse, così da garantire una miglior aerazione interna.

La ventola posteriore installata di serie è una classica da 120mm senza led, a differenza delle tre anteriori che come si può vedere immettono aria fresca non solo nello scomparto dello chassis destinato alla MainBoard, ma anche in quello inferiore dedicato al PSU.

   

La zona inferiore del case, delimitata da un lamierato riportante anche il logo ed il nome del brand, non è destinata alla sola installazione dell' alimenatore. Qui, infatti, trovano posto anche tre slitte per l' inserimento di device da 3.5" e 2.5".

   

Altre due unità da 2.5" possono essere installate sul pannello laterale della struttura del cabinet, in una posizione ben nascosta così da garantire un ottimo cable management. Silverstone, per venire incontro all' utilizzatore del case, ha anche installato un modulo per l' alimentazione di 10 ventole, rendendo di fatto non necessari i connettori 3PIN della Mainboard.

   

Lo spazio lasciato vuoto tra il tray della Mainboard e la paratia laterale non è molto, ma è sufficiente per nascondere in maniera discreta tutto il cablaggio in eccesso, cosa resa più semplice dallo scomparto inferiore, che di fatto permette di occultare i vari cavi e connettori inutilizzati

Ed ecco qui una foto del Hardware montato all' interno del case, e del risultato che è possibile ottenere una volta che il PC viene acceso, con le tre ventole di colore rosso che illuminano il frontale, ed il vetro nero fumè che da quell' effetto vedo non vedo ai componenti installati.

   



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk