PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: NZXT S340 Elite - Descrizione Prodotto - L'interno

Indice
RECENSIONE: NZXT S340 Elite
Caratteristiche tecniche
Descrizione Prodotto - L'esterno
Descrizione Prodotto - L'interno
Conclusioni

Una volta rimosse le paratie possiamo dare un'occhiata alla struttura interna dell'S340 Elite. L'intera parte anteriore è protetta da un filtro antipolvere con blocco ad incastro in basso e magnetico in alto; la rete non è molto fitta ma fa il suo dovere. Senza filtro si notano l'ampio spazio interno privo di restrizioni, gli alloggiamenti per le ventole opzionali da 120 o 140mm e in basso, coperti dalla cover dell'alimentatore, i bay da 3.5". I piedi in plastica e gomma sono abbastanza alti ed adatti sia all'utilizzo su un tavolo sia a terra, anche su moquette e tappeti.

14 thumb30015 thumb300

La sezione principale del case non presenta restrizioni di alcun tipo per il flusso d'aria. La motherboard tray possiede un'ampia apertura per consentire l'installazione di backplate per dissipatori e waterblock e gli standoff sono preinstallati, incluso uno centrale non filettato come guida per il posizionamento della scheda madre. Sul lato della cover dell'alimentatore è stato aggiunto un terzo supporto per drive da 2.5", pensato per mettere in mostra gli SSD data la presenza della nuova finestra in vetro temperato. Per il resto la situazione è identica alla versione base in questo comparto, con l'unica differenza data dal maggior numero di cavi preinstallati, forse messi un po' troppo in vista considerando l'estrema visibilità degli interni offerta dal pannello in vetro.

Il cestello degli HDD da 3.5" rimane, purtroppo, identico alla versione standard: non removibile e privo di supporti per i dischi, la quale mancanza obbliga ad un'installazione mediante viti direttamente sul case ed impedisce di utilizzare storage da 2.5" in questa posizione. Invariato anche lo slot "bonus" sulla base, che permette l'installazione sia di dischi da 3.5" che da 2.5".

16 thumb30017 thumb300

Una delle più che benvenute aggiunte al retro è invece quella delle clip in plastica dedicate alla gestione dei cavi: ce ne sono due sulla piastra di supporto della scheda madre e due sulla struttura aggiuntiva dedicata alla copertura dei cavi e/o per il montaggio di vaschette per raffreddamento a liquido. Le clip in realtà non hanno moltissima capacità di trattenere cavi prima di aprirsi spontaneamente, ma sono feature aggiuntive che fanno il loro dovere più che discretamente. Numerosi anche i punti dedicati al cable management, essenziale in uno chassis che è pensato per mostrare tutto al suo interno. 

18 thumb600

I bay da 2.5" posti sulla cover dell'alimentatore sono tre: il montaggio del disco sul supporto avviene normalmente tramite viti, mentre l'assieme viene posto sulla cover ad incastro con delle parti in lamierino piegato e fissati definitivamente con una vite a ritenzione. Il sistema funziona bene, seppur non fissi in maniera completamente immobile i drive. Mancano purtroppo dei grommet in gomma per i fori passacavi, cosa che avrebbe decisamente aiutato data la presenza abbastanza visibile dei cavi al di sotto della cover una volta assemblato il PC.

19 thumb30020 thumb300

Davanti abbiamo di nuovo l'alloggiamento per le ventole e il supporto per le vaschette, che ha anche la funzione di nascondere i cavi che che arrivano alla scheda madre, principalmente quello da 24 pin, i cavi SATA e l'USB 3.0. Anch'esso presenta due punti di fissaggio per il cable management sul retro (oltre che le clip in plastica) ed è una delle poche parti removibili tramite viti facenti parte della struttura del case; questo permette un eventuale modding del pezzo stesso.

Una nota di demerito va ai cavi dell'I/O un po' troppo esposti e al limitato spazio dedicato al watercooling: nonostante la disponibilità di un supporto alle vaschette, lo spazio anteriore potrà difficilmente ospitare un radiatore da 280 custom, specialmente se più spesso di 30mm. 

23 thumb600

Le ventole preinstallate sono entrambe in estrazione e nella stessa posizione della versione base. Sebbene lo slot superiore sia da 140mm, la ventola preinstallata è da 120mm, un "errore" ripetuto da parte di NZXT; essendo l'apertura superiore non filtrata, la polvere potrebbe entrare nonostante la presenza della ventola, specialmente in caso venisse mantenuta questa configurazione che genera una pressione negativa all'interno del case. Avremmo decisamente preferito una rivisitazione dell'apertura posteriore, magari portandola a supportare fino a due ventole da 120mm e dotandola di filtro antipolvere e di un leggero spostamento verso l'esterno rispetto alla scheda madre, consentendo l'installazione di radiatori sul top.

L'installazione dei componenti è semplice dato l'ampio spazio a disposizione, seppur abbiamo trovato qualche piccola difficoltà nel posizionare al meglio il Kraken X42 da 140mm fornitoci da NZXT. Il risultato finale è pulito ma qualche piccola aggiunta, come una maggior copertura dei cavi preinstallati e qualche grommet in gomma in più avrebbero reso ancora migliore l'aspetto dell'assieme.

Il Kraken X42 è un'ottima scelta per un case del genere, pensato per mostrare completamente gli interni, poiché dotato di illuminazione RGB ad effetto "specchio infinito" sulla combo pompa/waterblock; è inoltre compatibile con il sistema di illuminazione HUE+ di NZXT.

22 thumb30024 thumb300

In generale l'S340 Elite si comporta molto bene sia in fase di assemblaggio che in quanto ad aspetto generale ed è ottimo per un sistema che troverà spazio, preferibilmente, al di sopra e non al di sotto di una scrivania, per mostrare tutto l'hardware attraverso il vetro temperato.

25 thumb600

Passiamo ora alle conclusioni.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk