PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Raijintek Styx - Conclusioni

Indice
RECENSIONE: Raijintek Styx
Caratteristiche Tecniche
Descrizione Prodotto - L'esterno
Descrizione Prodotto - L'interno
Conclusioni

Il passaggio da Mini-ITX a Micro-ATX porta grandi vantaggi allo Styx rispetto al Metis e si sentono tutti in fase di assemblaggio. La maggior disponibilità di spazio interno, il numero notevole di unità di storage installabili e la maggior capacità di aerazione lo rendono una scelta preferibile al Metis in caso si abbia la possibilità di optare per un case che è di circa 2cm più largo, 8cm più alto e 8cm più profondo. La qualità costruttiva rimane la stessa, molto buona in generale soprattutto per quanto riguarda la leggerezza e la solidità del case, ma pecca di nuovo sulla resistenza della finestra e un po' su quella della vernice. 

Lo Styx è un tuttofare compatto: ottimo sia per un HTPC che per un PC dedicato al gaming o alla produttività, può ospitare svariate soluzioni hardware senza risentire particolarmente della sua compattezza. Tuttavia preferiremmo che Raijintek prendesse qualche accorgimento riguardo gli accessori (la dotazione è molto scarna) e i filtri antipolvere optando per quelli a rete piuttosto che quelli in plastica forata e che montasse di default la ventola posteriore in immissione, dotandola di filtro, in quanto questa soluzione contribuisce molto a diminuire le temperature della CPU senza dover obbligatoriamente installare la ventola opzionale da 120mm sul fondo (che, di nuovo, non presenta alcun filtro antipolvere). La griglia di aerazione superiore aiuta moltissimo le schede video, ma va ad intaccare leggermente l'estetica generale che è un grandissimo punto di forza del Metis. Considerando che il prezzo si aggira sui €100, lo Styx è un prodotto interessante ma perde un po' di appeal al consumatore non essendo particolarmente competitivo.

Da poco Raijintek ha anche presentato un nuovo case, il Thetis, che sembra essere una versione aggiornata e migliorata dello Styx ed è disponibile sia con un pannello solido in alluminio sia in vetro temperato; questo è un palese segno che l'azienda sta puntando molto al mercato degli chassis di qualità e che sta adattandosi ai trend moderni, oltre che seguire i consigli e le opinioni dei recensori.

Detto questo, conferiamo al Raijintek Styx un voto complessivo di 8 ed il nostro SILVER AWARD. 

 voto

voto cocsilver

Si ringrazia Raijintek per il sample fornito.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk