PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: EIZO Foris FS2735 - G-Ignition

Indice
RECENSIONE: EIZO Foris FS2735
Caratteristiche Tecniche
Descrizione Prodotto
Test - 1/2
Test - 2/2
Calibrazione
Menu OSD
G-Ignition
Conclusioni

Una delle chicche del EIZO Foriz FS2735 è il suo software chiamato G-Ignition. EIZO, infatti, per venire incontro alle possibili difficoltà che si potrebbero incontrare dall' uso dei pulsanti fisici per la navigazione all' interno dell' OSD, ha dotato il suo prodotto di un Software che permettesse la variazione di tali parametri direttamente in Windows.

 

Il Software G-Ignition, però, non serve solo per la modifica dei setting dello schermo, ma consente anche di poter salvare sul disco e su un account CLOUD i profili personalizzati, e di poterli condividere con la rete. Con il G-Ignition è quindi possibile creare una vera e propria rete di condivisione dei setting con i gamers di tutto il mondo. Peculiarità del software, inoltre, è anche quella di poter uppare e scaricare i profili monitor selezionando da un menu a tendina il gioco per il quale sono ottimizzati, consentendoci così di divulgare e di ricevere i setting migliori per i giochi da noi usati.

Il G-Ignition offre anche altre funzioni secondarie, tra cui una definita "HotKeys" che permette di controllare lo schermo tramite una combinazioni di tasti da tastiera. Chiaramente questi dovranno essere configurati tramite il Software EIZO, che dovrà inoltre essere in funzione in background. Con G-Ignition è anche possibile impostare una funzione di richiamo automatico dei profili colore in base al software in uso, e questo tramite la funzione "AutoColor". Chiaramente anche questa dovrà essere configurata preventivamente, e sarà disponibile solamente con il software EIZO operante in background. 

Come vi avevano accennato in precedenza il Monitor Eizo Foris FS2735 offre anche delle funzioni di connettività senza fili per cellulari. Con G-Ignition, infatti, è possibile connettere gli smartphone, sia Android che iOS, così da utilizzarli per modificare i setting del pannello. Come avviene per il software Windows, anche tramite cellulare vengono fornite le opzioni di aggiustamento colore, per la selezione della sorgente e anche per l' importazione di profili dal locale o dal cloud.

       

Inoltre l' app per cellulare offre anche un comodo widget per poter essere utilizzata al volo senza particolari problemi.

         

Un' altra chicca del Software che è sfruttabile solamente tramite l' app per mobile è il POP-UP Transfer. Questa ci mostra un POP-UP sullo schermo del PC, contenente un' immagine da noi scelta, ogni qualvolta riceviamo sul cellullare connesso un avviso, come una chiamata, una mail o un messaggio. Chiaramente possiamo configurare la funzione per mostrarci anche solo determinati POP-UP, decidendo così per esempio di escludere la notifica dei messaggi.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk