PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Apacer Blade Fire DDR4 LED Gaming Memory - Descrizione Prodotto

Indice
RECENSIONE: Apacer Blade Fire DDR4 LED Gaming Memory
Descrizione Prodotto
Caratteristiche Tecniche
Metodologia e Piattaforma di Test
1° parte di Test - Aida64 Extreme
2° parte di Test - Sandra lite
Test Overclock
Conclusioni

Le blade vi arriveranno nella classica confezione cartonata per questa tipologia di articoli, ovvero in una castola sottile con una finestra sia sul lato frontale che posteriore. Questa ci permette di dare subito uno sguardo all'estetica dei moduli su entrambi lati e di leggere l'etichetta con l'anagrafica del kit. La stessa la ritroviamo anche sull'angolo a sinistra della scatola. La confezione risulta essere davvero accattivante grazie alla grafica che riproduce il modulo attorniato da fiamme. I moduli, inoltre, sono racchiusi dentro un blister in plastica rigida trasparente, per meglio proteggere il prodotto.

01 thumb   02 thumb

03 thumb   04 thumb

Finalmente possiamo prendere in mano le nostre Apacer Blade, la prima impressione è buona, anzi ottima, l'assemblaggio è pressochè perfetto e l'estetica, seppur molto aggressiva, è di nostro gradimento. La forma del dissipatore congiunta alla striscia catalinfrangete donano un effetto visivo gradevole, ricordando effettivamente una scimitarra.

05 thumb   06 thumb

07 thumb   08 thumb

Il produttore ha scelto l'alluminio per la costruzione dell'heatsink, tra l'altro lavorato in maniera eccelsa come si può vedere dalle serigrafie, ed inoltre aiuterà in modo efficace lo smaltimento del calore prodotto. L'unica parte in plastica è la parte superiore di colore rosso, la stessa che si occuperà di diffondere la luce prodotta dai led come vi mostreremo più avanti.

09 thumb   10 thumb

11 thumb   12 thumb

Una volta smontato il modulo attraverso le quattro viti di ritenzione, troviamo un PCB a 8 strati con i moduli di memoria disposti su un solo lato, più comunemente definiti "Single-sided".

13 thumb

Apacer per le Blade ha adottato dei moduli nand marchiati Samsung, la cui sigla non è certo sconosciuta agli utenti più smaliziati o ai vari overclocker, in quanto rappresenta un particolare revision dell'IC denominata " B-Die", capace di grandi numeri in overclock.

14 thumb

Occupare tutti gli slot della nostra mainboard è sempre una bella soddisfazione dal punto di vista estetico, sopratutto quando le memorie, come in questo caso, sono dotate di illuminazione a led. L'illuminazione creata da queste Blade è buona senza essere troppo forte da oscurare gli altri punti di luce presenti nei nostri rig, inoltre non è stazionaria ma pulsante, ilché rende l'effetto scenico ancora migliore.

15 thumb   16 thumb

17 thumb



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk