PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: MSI X370 Gaming Pro Carbon - Conclusioni

Indice
RECENSIONE: MSI X370 Gaming Pro Carbon
Specifiche e Connessioni Piattaforma AMD AM4
Caratteristiche Tecniche Mainboard
Descrizione Mainboard - 1/2
Descrizione Mainboard - 2/2
Descrizione Bios
Descrizione Software MSI
Piattaforma e Metodologia di Test
Test - CinebenchR15, Frybench
Test - Compressione, Estrazione
Test - Video Encoding
Test - Gestione Memoria
Test - Benchmark 3D Sintetici
Test - Gaming
Test - Gestione SATA III e USB 3
Test - Overclock
Conclusioni

Giunti al termine di questa recensione bisogna dire che la MSI X370 Gaming Pro Carbon è indubbiamente una Mainboard da tenere in considerazione qualora decidessimo di assemblare un sistema basato su Ryzen. Le prestazioni, infatti, sono ottime, poichè allineate a quello che il chipset ed il processore possono offrire, ma la buona gestione dell' Overclock potrebbe dar qualcosa in più rispetto ad altre proposte. Questo, chiaramente, a fronte di un processore e di memorie "fortunate", capaci quindi di andare di pari passo con le potenzialità offerte dalla scheda. Il prodotto, inoltre, offre un buon sistema di dissipazione, riuscendo a raffreddare al meglio non solo circuiterie e chipset, ma anche le periferiche M.2 attraverso lo shield messo a corredo nel bundle. Parlando di quest' ultimo non abbiamo avuto modo di visionarlo direttamente, ma analizzando i componenti presenti nella lista passataci da MSI avremmo preferito avere una coppia di cavi Sata in più, così da averne un totale di quattro. Parlando di Layout, la proposta ci è piaciuta molto sotto certi aspetti, come per la posizione della batteria, raggiungibile senza troppe difficoltà, e per la presenza di un sistema di illuminazione RGB completamente personalizzabile. Ma la X370 Gaming Pro Carbon non è esente da difetti, e secondo il nostro punto di vista quelli che l' affliggono sono proprio inerenti alla disposizione dei componenti sul PCB. Potrebbe essere una scheda perfetta, ma alcune lacune, dal nostro punto di vista, la penalizzando e non poco. Cominciamo con il dire che siamo basiti di come un brand possa al giorno d' oggi installare delle connessioni Sata non ruotate su prodotti di un certo livello, soprattutto quando la scheda mette in mostra connessioni USB 3.0 ruotate, che solitamente sono eccezioni che troviamo solo sulle proposte Top di gamma. A questo difetto se ne aggiunge un secondo, ovvero l' assenza di un pulsante fisico per il Clear CMOS, caratteristica penalizzata ancora di più dalla presenza del Jumper per il reset del CMOS in una posizione non certo accessibile. Questo è infatti installato subito sopra il primo SLOT PCI Express x16, risultando praticamente irrangiungibile qualora si installi un cooler CPU di grosse dimensioni. Capiamo che queste scelte siano state fatte per contenere i costi, ma siamo certi che questi due accorgimenti non avrebbero di certo pesato eccessivamente sul prezzo finale del prodotto, rendendolo di certo più appettibile, in virtù anche di uno Street Price in Italia che ad oggi si attesa sulle 130 Euro circa.

Per i motivi sopracitati conferiamo alla X370 Gaming Pro Carbon di MSI un voto pari a 8,70/10 insieme al nostro Bronze Award.

 

    

Ringraziamo MSI per il sample fornito.



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk