PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Intel KabyLake e MSI Z270 Gaming M5 - Descrizione Mainboard - 2/2

Indice
RECENSIONE: Intel KabyLake e MSI Z270 Gaming M5
Intel Kabylake
PCH Intel Serie 200
Descrizione Mainboard - 1/2
Descrizione Mainboard - 2/2
Descrizione Bios
Piattaforma e Metodologia di Test
Test - CinebenchR15, Frybench
Test - Compressione, Estrazione
Test - VideoEncoding e Transcoding
Test - Gestione Memoria
Test - Gestione Sata3 e USB3
Test - 3DMark Firestrike e 3DMark 11
Test - Overclock
Conclusioni

Continuando l' analisi della zona attorno al Socket della Mainboard troviamo alcune interessanti features. Una di queste, per esempio, è il VR Boost, un piccolo integrato che si occupa di pulire il segnale in arrivo alle porte USB a cui è collegato, e destinato a migliorare l' utilizzo dei visori VR. Secondo MSI, infatti, questa features consente di migliorare la qualità dell' impulso rendendolo più efficace anche in condizioni particolari, per esempio quelle in cui si utilizzino VR dotati di cablaggio molto lungo. Le memorie, inoltre, si avvantaggiano di uno shield metallico che prende il nome di "Steel Armor" e che offre una protezione fisica contro danni ed elettromagnetica contro le interferenze. Un connettore M.2 è posizionato subito sopra il primo Slot PCI express, luogo ormai di voga ma che potrebbe essere difficile da raggiungere in caso si utilizzino dissipatori di grandi dimensioni.

12 thumb   13 thumb

14 thumb   15 thumb

La parte inferiore del PCB mette in mostra tre Slot PCIe x16, dove i primi due godono di una schermatura in metallo, come già succedeva con gli slot delle memorie, mentre il terzo, per la precisione quello inferiore, è privo di protezione. A questi si aggiungono 3 slot PCI x1 che sono posizionati così da offrire sufficiente spazio tra i primi due Slot x16 per configurazioni Multi-VGA.

18 thumb 

Ogni Slot PCI, sia x1 che x16, è identificato da un numero progressivo riportato su una struttura plastica posta a lato dello stesso, così da essere facilmente individuabile. Questa caratteristica, inoltre, ha anche lo scopo di coprire parte della circuiteria posta sul bordo sinistro della MainBoard, riuscendo così anche a migliorarne l' aspetto estetico. Un' altra features MSI è rappresentata dal M.2 Shield, ossia una cover metallica messa a protezione dei drive M.2, che, grazie anche ad un PAD Termico a contatto con l' unità, dovrebbe consentirne una miglior temperatura di funzionamento, dissipandone sulla superficie metallica il calore prodotto.

19 thumb   20 thumb

A lato del dissipatore del PCH troviamo 6 connesioni Sata III, un connettore USB 3.0 un connettore U.2, anche esso dotato di una copertura metallica messa a protezione.

16 thumb

Sul Backpanel della MainBoard troviamo una porta Combo PS/2, tre porte USB 2.0, una delle quali utilizzabile per il Bios FlashBack, un pulsante per il Clear CMOS, una Display Port, una HDMI Port, una porta USB 3.1 di seconda generazione type A ed una Type C. Continuando troviamo una porta di rete collegata alla Killer E2500 on-board alla MainBoard, delle porte USB 3.1 VR Ready (collegate al chip VR Boost) e le connessioni audio interamente placcate in oro.

21 thumb

Una delle chicche MSI per alcune delle sue nuove proposte è la tecnologia Mystic Light, ovvero un sistema di LED RGB posti sui dissipatori e sul PCB della MainBoard, che possono essere gestiti da PC o da dispositivo mobile, attraverso l' apposita APP. Questa features consente di selezionare il colore dei Led, il loro sistema di funzionamento (ad impulso, fisso, a rotazione ecc...) e, attraverso il Mystic Light Sync, di gestire anche i led RGB di altre periferiche compatibili installate nel sistema, come memorie, ventole, dissipatori e via dicendo.

22 thumb   23 thumb



Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, visualizza la nostra politica sulla Privacy.

Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk