PcBrain

Banner

News

E-mail Stampa PDF

HyperX presenta un nuovo design per le Predator DDR4 e DDR3 DRAM

HyperX, divisione di Kingston Technology Company, annuncia un restyling delle Predator DDR4 e DDR3 DRAM. Il nuovo design aggressivo migliora le prestazioni di dissipazione del calore a vantaggio dell’affidabilità complessiva. Il dissipatore di calore in alluminio nero ed il PCB si integrano perfettamente con il look e il design dei più recenti modelli di hardware.

Le memorie HyperX Predator DDR4 DRAM offrono alte frequenze, fino a 3333MHz, abbinate a latenze CL15-CL16 particolarmente basse, permettendo così ai giocatori di entrare nel vivo del gioco. Le memorie HyperX Predator DDR3 DRAM sono invece disponibili con frequenze fino a 2666MHz e basse latenze CL9-CL11 per un sistema più veloce.

HyperX Predator DDR4

HyperX Predator DDR4 e DDR3 sono testate al 100% in fabbrica ad alta velocità e sono coperte da garanzia a vita, supporto tecnico gratuito e leggendaria affidabilità Kingston.

HyperX è la linea di prodotti ad alte prestazioni di Kingston Technology che comprende memorie DDR3 ad alta velocità, SSD, unità Flash USB e cuffie auricolari. Pensata per giocatori, overclocker e appassionati, HyperX è conosciuta in tutto il mondo per qualità, prestazioni e innovazione. HyperX sponsorizza, insieme a eSports, più di 30 team a livello globale ed è lo sponsor principale di Intel Extreme Masters. Il brand HyperX è presente in molti degli eventi di settore, tra i quali Brasil Game Show, China Joy, DreamHack, Gamescom e PAX.

Per maggiori informazioni visitare la home page HyperX.

E-mail Stampa PDF

NZXT ed EnvyUs presentano l'H440 EnVyUs

Nato dalla collaborazione tra NZXT ed il team di eSports EnVyUs, questa versione dell'H440 presenta le stesse caratteristiche di base del suddetto pluripremiato case, aggiungendo però il logo del team la livrea blu e bianca tipica degli EnVyUs, conosciuti anche come i Boys In Blue. EnVyUs è un team americano nato nel 2007 ed è particolarmente attivo nei tornei competitivi di Counter Strike, Overwatch e Call of Duty.

Unendo performance, flessibilità e design, l'H400 EnVyUs è perfetto per ospitare un PC custom di ogni fan del team EnVyUs o degli eSports in genere. L'H440, ricordiamo, può ospitare fino a 6 drive da 2.5/3.5" (più due da 2.5" sulla cover dell'alimentatore), schede grafiche fino a 400mm e anche radiatori fino a 280/360mm. Inoltre presenta del materiale fonoassorbente sulle paratie laterali, anteriore e superiore, per minimizzare l'emissione acustica del sistema.

H440 Envyus

L'H440 EnVyUs sarà disponibile da metà giugno ad un prezzo suggerito di circa €180. Per maggiori informazioni su NZXT ed EnVyUs, visitare i siti nzxt.com e teamenvyus.com

E-mail Stampa PDF

Silverstone annuncia il nuovo alimentatore SX700-LPT

Silverstone ha di recente annunciato un nuovo alimentatore in formato SFX-L, l'SX700-LPT. L'azienda è ormai famosa per le sue soluzioni SFX, dedicate ai form factor più piccoli, e continua ad espandere la sua linea con questo alimentatore da 700W certificato 80 Plus Platinum.

Condensatori 100% giapponesi, la singola linea da 12V capace di erogare 58A ed alta efficienza fanno dell'SX700-LPT un alimentatore di alto livello, affidabile e potente; la ventola da 120mm inoltre si attiva solo oltre il 30% di carico e, grazie alle dimensioni generose rispetto all'alimentatore stesso, rimane silenziosa anche sotto stress. I cavi piatti e completamente modulari facilitano l'installazione nei case più piccoli, per i quali sono pensati gli alimentatori in formato SFX. La garanzia purtroppo si ferma a 3 anni, inferiore a quella offerta da diversi concorrenti.

sx700 lpt

LSX70-LPT sarà disponibile ad un prezzo consigliato di circa €150. Per maggiori informazioni, visitare il sito silverstonetek.com

E-mail Stampa PDF

Colorful mostra una scheda madre socket 1151 con GTX 1070 integrata

Colorful ha di recente mostrato una scheda madre compatibile con Skylake dotata di una GTX 1070 integrata sul PCB. La motherboard è basata su chipset B150 e presenta slot per RAM SODIMM, due slot mSATA (ma non M.2 purtroppo) e interfacce I/O su ben tre lati; ciò fa presagire lo scopo di questa soluzione, ovvero l'essere integrata in un mini-PC dalle prestazioni elevate. 

colorful 1070 motherboard

Non si sa ancora sotto quale brand e in quale effettivo formato verrà distribuita questa scheda madre, ma è sicuramente una soluzione potenzialmente molto interessante.

Per maggiori informazioni su Colorful, azienda leader nell'hardware PC in Cina, visitare il sito en.colorful.cn

E-mail Stampa PDF

Cooler Master al Computex 2016

Il Computex, la più importante manifestazione mondiale dell’ICT che, a partire dal 31 maggio fino al 4 Giugno, si tiene a Taipei, rappresenta il trampolino di lancio di prodotti ed ecosistemi di Cooler Master.

Molte le sorprese e le novità per i visitatori provenienti da tutto il mondo che, come ogni anno, visiteranno lo stand per ammirare le periferiche gaming, i nuovissimi chassis, gli alimentatori ed i dissipatori ad aria ed a liquido di ultima generazione, tutti espressione dello spirito Maker di Cooler Master.

Nello stand del produttore taiwanese i visitatori avranno l’opportunità di comporre musica in un ambiente 3D, simulare un adrenalitico volo in paracadute, controllare un robotwar; sfidare un Twitch streamer giocando ad un videogame direttamente nella sua postazione, oppure potranno progettare e stampare i propri copritasti. Queste esperienze sono rese possibili grazie a sviluppatori, ingegneri, streamers e progettisti che utilizzano componenti e periferiche Cooler Master e ne condividono i principi di libertà e creatività.

MasterCase e MasterBox: tanti modi verso la modularità

 E’ ormai chiaro come il FreeForm Modular System stia tracciando delle linee guida per esprimere l’individualità delle persone, grazie alla modularità del MasterCase, MasterCase Pro e del fiore all'occhiello MasterCase Maker. Grazie alla grande modularità consentita dal telaio, un numero sempre crescente di accessori Master ed accessori MakerMade possono essere utilizzati per la personalizzazione esterna ed interna del case.

masterbox5 w thumbmasterbox5T thumb

masterbox6 thumbmasterbox lite thumb

(Da sinistra a destra, dall'alto verso il basso: Masterbox 5, Masterbox 5T, Masterbox 6 e Masterbox Lite)

MasterConcept 2.0, la nuova versione della piattaforma di innovazione di Cooler Master, ha fatto nuovi importanti passi in direzione di un case completamente modulare che non parte da una forma definita ma può variare a seconda della funzione, o delle funzioni, stabilite dal suo utilizzatore. Tutta la linea MasterBox, un trimmer case con espandibilità interna e layout flessibile, è stata invece ampliata con nuovi formati mini-tower e mid-tower e nuovi colori.

mastercase5T thumbMC maker expl thumbMC maker thumb

(Mastercase 5T, Mastercase Maker)

MC6 RF 2 thumbMC6 rightside2 thumb

(Mastercase 6)

MC pro 3 thumbMC pro 3 expl thumb

(Mastercase Pro 3) 

Decenni di innovazione anche nella line-up termica

Le soluzioni termiche di Cooler Master sono state tra le più premiate nel corso degli anni, oggi la selezione si è ampliata per rendere più semplice la scelta del dissipatore che meglio si abbina al proprio case.

Nello stesso tempo, tutte le linee sono state consolidate ed arricchite di nuove tecnologie. Le serie MasterAir di dissipatori ad aria per CPU e la gamma di pasta termica MasterGel, dispongono ora di un vero e proprio portafoglio prodotti, che spaziano da quelli entry-level fino alle versioni Pro e Maker, in cui la qualità ed il livello di personalizzazione sono superiori.

MasterAir Basic 2 V Front thumbMasterAir Basic 3 V Front thumbMasterAir Basic 4 V Front thumb

(MasterAir 2, 3 e 4)

MasterAir Pro 3 A V Front thumbMasterAir Pro 4 A V Front thumb3DVC thumb

(MasterAir Pro 3 e 4, MasterAir Maker 8)

Anche il segmento del raffreddamento a liquido si arricchisce di un nuovo modello: il dissipatore AIO MasterLiquid Pro 120, 140, 240 e 280, con un design della pompa unico per diverse esigenze dell'utente.

Master Liquid Pro Render B thumbMaster Liquid Pro 140 GA 0411 thumb

(MasterLiquid 120 e 140)

Master Liquid Pro 240 3 thumbMaster Liquid Pro 280 FA 0411 thumb

(MasterLiquid 240 e 280)

La serie MasterFan aggiunge la MasterFan Pro, design a 3 lame e profili di velocità della ventola regolabili a seconda delle esigenze di raffreddamento delle componenti e del case.

Tutti i dissipatori per CPU targati Cooler Master includono la MasterGel Pro oppure MasterGel Maker a seconda del segmento di appartenenza.

MasterWatt: Potenza affidabile

 La famiglia di alimentatori Masterwatt si allarga, affiancando all’ammiraglia Masterwatt Maker 1200 una linea completa di PSU con caratteristiche variabili a seconda del wattaggio e dell’efficienza. La serie include modifiche personalizzate alla progettazione dei circuiti, alla dissipazione ed alla ventola per consentire una riduzione degli sprechi di calore, rafforzare l'affidabilità e prolungarne durata.

MasterWatt Maker 3 thumb

La personalizzazione del “touch and feel” anche nelle periferiche.

Anche le periferiche sono state riprogettate per consentire un’alto grado di personalizzazione a seconda del gusto e della la personalità dell'utente.

Partendo dalla diverse “size” della linea di tastiere MasterKeys (S ed L), gli utenti hanno una grandissima possibilità di scelta nella tipologia di retroilluminazione che può essere semplice e pulita ma anche arricchita dalle infinite possibilità offerte via software dalla MasterKeys Pro RGB.

MasterKeys CK8823 5 1 thumbMasterKey Layout 2 S thumb

(Masterkeys Lite L e Masterkeys Pro L)

MasterKey Pro S thumbMasterKey Pro M Layout 1 thumb

(Masterkeys Pro S ed M)

Anche il MasterMouse parte da un design pulito ed ambidestro ma, nella versione Pro, può essere arricchito da pannelli intercambiabili a seconda delle dimensione delle mani e del tipo di presa (grip).

Master Mouse C package thumbMaster Mouse Pro L B thumb

(MasterMouse e MasterMouse Pro L)

La tecnologia FX Bass delle cuffie in-ear ed over-ear MasterPulse consente il passaggio bassi potenziati generati da un unico cablaggio fisso nella struttura della cuffia stessa.

MasterPulse thumbMasterPulse Pro thumbMasterPulse in ear c thumb

(MasterPulse, MasterPulse Pro e MasterPulse in-ear)

Per maggiori informazioni su Cooler Master, visitare il sito eu.coolermaster.com.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno 2016 22:26
E-mail Stampa PDF

AMD annuncia la nuova RX 480 al Computex 2016

Dopo tanta attesa, AMD ha annunciato la nuova RX 480, basata su architettura Polaris e litografia 14nm FinFET. Il prezzo è stato fissato a 200$ per la versione da 4GB e 230$ per quella da 8GB, addirittura inferiore a quanto ci si aspettasse fino a pochi giorni fa; AMD sta infatti puntando a recuperare market share e sa bene che la maggior parte dei giocatori PC acquista schede video nella fascia tra i 100 ed i 300 dollari.

Sebbene non ci siano ancora benchmark di terze parti (l'NDA scade il 29 giugno, in contemporanea con il rilascio ufficiale), alcune indiscrezioni ed i test effettuati in casa da AMD la porrebbero circa allo stesso livello della R9 390X, che attualmente si può acquistare al doppio del prezzo. AMD dichiara un miglioramento delle performance per watt di circa 1,7 volte grazie ai soli transistor 14nm FinFET che, combinati con un miglioramento architetturale e software, rendono Polaris fino 2,8 più efficiente delle soluzioni precedenti; a riprova di ciò, il design reference della RX 480 contempla solo un connettore PCIe da 6 pin, in accordo con il TDP dichiarato pari o inferiore ai 150W.

rx 480

La RX 480 presenta 36 CU (per un totale stimato di 2304 Stream Processors), più di 5 TFLOPS di potenza in singola precisione ed un bus di memoria a 256 bit accoppiato a 4 od 8GB di GDDR5 a 8Gbps effettivi, per una banda passante di 256 GB/s. Ovviamente troviamo il supporto ad AMD FreeSync, VR Premium e all'interfaccia DisplayPort 1.3/1.4 HDR. A giudicare da leak e numeri forniti, la GPU dovrebbe avere una frequenza di circa 1200 MHz per le versioni reference.

Come già detto la RX 480 sarà disponibile a partire dal 29 giugno e troveremo sicuramente versioni custom con dissipatori più efficaci e PCB ridisegnati per consentire overclock maggiori: non ci resta che aspettare.

Per maggiori informazioni, visitare il sito amd.com.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno 2016 14:12
E-mail Stampa PDF

NZXT CAM aggiunge il supporto all'overclock della GPU

NZXT, brand affermato nell'ambito dei case e del raffreddamento PC, ha di recente annunciato l'ultima versione del suo software di monitoraggio CAM. Con la nuova versione 3.1, il software NZXT CAM aggiunge la possibilità di effettuare overclock alla propria GPU tramite la sezione "Tuning", pensata per essere più semplice ed immediata possibile. Inoltre NZXT ha presentato una versione completamente ridisegnata della propria applicazione CAM per iOS ed Android, più accessibile, veloce e ricca di feature, quali per esempio l'integrazione con Facebook e G+ e l'accesso allo storico delle temperature medie del proprio sistema.

nzxt cam

 Oltre al supporto dell'overclock GPU ed una interfaccia migliorata, la versione 3.1 di CAM presenta miglioramenti nella precisione di lettura delle temperature (soprattutto per le CPU AMD), un'interfaccia migliorata ed una maggiore ottimizzazione del software per ridurre l'utilizzo del processore.

Come annunciato il questa news, NZXT e CRYORIG hanno stretto una partnership per la realizzazione del CRYORIG H7 Quad Lumi ed il software CAM è stato fondamentale in questa collaborazione. L'H7 e la sua interazione con il software CAM saranno mostrati durante il Computex 2016 presso lo stand CRYORIG (Nangang Hall 1, booth J0503).

Per maggiori informazioni su NZXT CAM, visitare il sito camwebapp.com.

E-mail Stampa PDF

CRYORIG e NZXT collaborano sul primo dissipatore RGB controllato via software, l'H7 Quad Lumi

CRYORIG, in collaborazione con NZXT, annuncia il nuovissimo H7 Quad Lumi, basato sul pluripremiato H7. Tuttavia il Quad Lumi presenta una heatpipe da 6mm addizionale, una ventola QF120 Balanced LED e soprattutto dispone di illuminazione RGB, possibile grazie ad un controller integrato direttamente nel dissipatore. Quest'ultimo è basato sull' Hue+ di NZXT ed è gestibile tramite il software NZXT CAM; per ora sono disponibili 9 modalità di illuminazione diverse e con il tempo se ne aggiungeranno altre, tramite aggiornamenti software.

Il controller lavora su due canali, quindi l'illuminazione del top e quella della base del dissipatore sono separate ed indipendenti, consentendo modalità di illuminazione pressoché infinite e completamente personalizzabili.

H7 quad lumi

Grazie alle modifiche apportate al dissipatore ed alla nuova ventola PWM da 1600rpm (controllabile ovviamente tramite l'applicazione NZXT CAM) questa versione dell'H7 supporta CPU dal TDP di oltre 150W, un miglioramento superiore al 10% rispetto alla versione originale. Anche il sistema di ritenzione è stato rivisitato e semplificato, ed ora supporta tutti i socket AMD ed i socket 115X e 2011 di Intel.

Specifiche del dissipatore

  • Dimensioni (ventola inclusa):    L98 mm x W123 mm x H145 mm

  • Peso (ventola inclusa):  728 g

  • Heat pipes: 4 x 6mm 

  • Base:  puro rame, placcato in nickel

  • Altezza massima delle RAM: senza limiti

  • TDP: 150 W+

L'H7 Quad Lumi farà la sua prima apparizione durante il Computex 2016 presso lo stand CRYORIG (Nangang Hall 1, booth J0503) e sarà disponibile nei negozi nel periodo delle prossime feste natalizie, ad un prezzo non ancora specificato. Per maggiori informazioni, visitare il sito cryorig.com

Pagina 3 di 98