PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Raijintek Styx

Indice
RECENSIONE: Raijintek Styx
Caratteristiche Tecniche
Descrizione Prodotto - L'esterno
Descrizione Prodotto - L'interno
Conclusioni

tab

Raijintek, azienda taiwanese nata nel 2013, è ormai ben conosciuta nel mondo dell'hardware PC per i suoi case e le sue soluzioni di raffreddamento. Tra i prodotti di punta nel settore dei case troviamo la serie Aluminum, che si sta rapidamente espandendo con soluzioni adatte a molti contesti e disponibili in diverse colorazioni; essa include il Raijintek Styx, che andremo a recensire oggi.

Dopo aver recensito il Metis, facente parte della stessa serie, oggi passeremo al vaglio il fratello maggiore. Ideato per ospitare schede madri di tipo Micro-ATX, lo Styx aggiunge una discreta quantità di feature mantenendo la stessa linea di design della serie, caratterizzata da un aspetto sobrio esaltato dall'alluminio spazzolato che costituisce l'esterno dello chassis.

Riprendendo il nome dallo Stige, il fiume dell'odio degli inferi della mitologia greca, lo Styx si presenta come un tuttofare compatto ma soprattutto dalla gradevole estetica. Andiamo ad analizzarlo più nel dettaglio.

06 thumb600