PcBrain

Banner
E-mail Stampa PDF

RECENSIONE: Raijintek Aeneas - Conclusioni

Indice
RECENSIONE: Raijintek Aeneas
Caratteristiche Tecniche
Descrizione Prodotto - L'esterno
Descrizione Prodotto - L'Interno
Conclusioni

Raijintek si sta impegnando molto per emergere nella giungla che è il settore del raffreddamento PC, partendo sì con il piede giusto ma non senza intoppi. In questo caso l'Aeneas presenta molte caratteristiche interessanti ma anche ampio margine di miglioramento; il voto finale ne è uscito abbastanza intaccato ed il prodotto ha rasentato, ma non raggiunto, il premio di Silver Award, fermandosi al Bronze. Ma vediamo perché, analizzando prima i contro e poi i pro.

Sebbene il prezzo consigliato sia di €70 , al momento della scrittura delle recensione il case è reperibile a circa dieci euro in più in Italia e ciò non aiuta di certo in fase di acquisto, data l'aspra concorrenza nel settore. Inoltre abbiamo riscontrato alcuni difetti nella costruzione e nel controllo qualità, quali ad esempio una non pulitura della colla usata per fissare il LED ai pannelli, che ha lasciato dei filamenti liberi, una scarsa resistenza del polistirolo e dei danni ai fori di aggancio della paratia destra, che hanno reso più difficile il montaggio di quest'ultima e sono difficilmente imputabili al trasporto. Ovviamente ciò è relativo al sample fornitoci e probabilmente è un caso isolato, ma è decisamente riconducibile all'assemblaggio in fabbrica. Uniamo la presenza di rivetti non verniciati, che creano abbastanza contrasto con il resto dell'interno del case, ed il discorso sui filtri antipolvere affrontato precedentemente e ciò dovrebbe far capire cosa andrebbe rivisto in un eventuale Aeneas V2.

Tuttavia questo rimane un case solido e spazioso, capace di ospitare configurazioni molto varie ed anche custom loop di dimensioni non trascurabili, potendo montare anche due radiatori da 280mm in contemporanea, sebbene di spessori contenuti. Ideale sia per raffreddamento ad aria che a liquido, sotto questo aspetto l'Aeneas cade decisamente in piedi. L'aggiunta del LED preinstallati è ben accetta ma avremmo preferito vedere una maggior rifinitura nella costruzione generale prima di aggiungere questa feature, specialmente per quanto riguarda i filtri e i punti di montaggio per il cable management. I cinque slot di espansione disponibili sono di certo un pro, dato che altri chassis mATX in questa fascia di mercato ne presentano spesso solo quattro.

Raijintek possiede un reparto di design decisamente competente ma l'esperienza conta molto in questi casi; i nuovi case che sta sfornando godono infatti di un aspetto molto interessante e l'azienda si sta sicuramente muovendo nella giusta direzione.

Detto ciò, conferiamo al Raijintek Aeneas un voto complessivo di 7.9 ed il nostro BRONZE AWARD.

 voto2

 bronze

Si ringrazia Raijintek per il sample fornito.